Un’unica anagrafica.
Per sapere chi, quando, come.

Gli enti di gestione della mobilità pubblica potranno unificare sotto un’unica anagrafica tutti i servizi relativi e correlati al trasporto pubblico cittadino.

Acquistare, rinnovare
e ricaricare on line:
all’insegna della leggerezza.

Mobilita permette di ridurre i costi legati alla gestione, produzione e alla consegna di biglietti e abbonamenti cartacei, offrire un servizio fruibile ad ogni ora del giorno, diminuire i casi di frode.

Operazioni virtuali
e concrete.

Mobilita si integra con i più diffusi sistemi di POS virtuale e con i principali e-wallet. Anche in questo caso l’ente di gestione della mobilità pubblica potrà unificare le anagrafiche delle aziende di credito e monitorare le operazioni effettuate.

Un servizio a supporto del sistema tradizionale.

Gli enti di gestione della mobilità pubblica non movimenteranno direttamente i biglietti, potranno verificare in tempo reale i flussi di acquisto delle rivendite e effettuare operazioni relative alla tracciabilità dei biglietti stessi.


La rivendita potrà prenotare titoli di viaggio il giorno precedente alla consegna, stampare il biglietto, l’abbonamento o la convenzione richiesta direttamente dal sistema di back-end, senza aver pre-ordinato gli strumenti cartacei e senza doverli movimentare e custodire. E potrà effettuarne i relativi pagamenti.

Una mappa chiara ed aggiornata.

Mobilita permetterà di ottimizzare la gestione di risorse e risultati nell’aggiornamento di linee, percorsi e orari.
E di comunicarlo in tempo reale agli utenti.
Potrà inoltre effettuare statistiche, ad esempio sui ritardi.

Informazioni per risparmiare
tempo, in tempo reale.

Gli enti di gestione della mobilità pubblica potranno controllare i flussi di cassa dei parcheggi e aggiornare le informazioni riguardanti parcheggi e zone di sosta. Con la semplicità di una unica anagrafica.

Per avere il quadro della situazione.

Grazie a Mobilita gli enti di gestione della mobilità pubblica potranno aggiornare i dati relativi alle ZTL e comunicarne le variazioni ai cittadini in tempo reale.

Gestione moderna di strumenti moderni.

Le aziende che gestiscono impianti di bike, scooter o car sharing possono inserire e aggiornare le informazioni circa le stazioni ed i veicoli presenti.